Case Vacanze, Airbnb e Ville a Minorca

Soggiorni e case vacanze a Minorca: trova la tua casa, appartamento e stanza in affitto

2.405 alloggi a Minorca

Scegliete il vostro affitto vacanze fra 2.405 appartamenti e case a Minorca. Troverete le referenze necessarie su Vrbo, Atraveo, Booking.com e sui principali siti di affitto vacanze.

  1. Villa 7 camere, con vista mare

    Sant Lluís, Minorca

    • 15
    • 7
    • 3

     

    Da

    201 €

    / notte

  2. Villa 5 camere, con giardino

    Mahón, Minorca

    • 231m²
    • 10
    • 5
    • 3

     

    Da

    608 €

    / notte

  3. Villa 3 camere, con giardino

    Maó, Minorca

    • 231m²
    • 6
    • 3
    • 2

     

    Da

    440 €

    / notte

  4. Villa 4 camere, con piscina

    Es Mercadal, Minorca

    • 8
    • 4
    • 3

     

    Da

    232 €

    / notte

  5. Sponsorizzato
    Sogni di andare in vacanza?

    Minorca, Spagna

    Cercate su Trivago - Minorca

  6. Villa 3 camere, con piscina

    Ferreries, Minorca

    • 6
    • 3
    • 2

     

    Da

    215 €

    / notte

  7. Appartamento 3 camere, con wifi

    Es Mercadal, Minorca

    • 68m²
    • 5
    • 3
    • 2

     

    Da

    108 €

    / notte

  8. Villa 2 camere, con caminetto

    Es Mercadal, Minorca

    • 82m²
    • 3
    • 2
    • 1

     

    Da

    197 €

    / notte

  9. Villa 6 camere

    Ciutadella, Minorca

    • 12
    • 6
    • 4

     

    Da

    201 €

    / notte

  10. Villa 3 camere, con caminetto

    Ciutadella, Minorca

    • 105m²
    • 5
    • 3
    • 2

     

    Da

    335 €

    / notte

  11. Villa 4 camere, con piscina

    Ciutadella, Minorca

    • 8
    • 4
    • 3

     

    Da

    120 €

    / notte

  12. Villa 1 camera, con aria condizionata

    Ciutadella, Minorca

    • 265m²
    • 2
    • 1
    • 1

     

    Da

    171 €

    / notte

Altri risultati a Minorca

Informazioni utili per prenotare una casa vacanze a Minorca


Prezzi e disponibilità delle case vacanze a Minorca

Prezzo medio per notte

  • 189 €Gen
  • 189 €Feb
  • 187 €Mar
  • 175 €Apr
  • 199 €Mag
  • 252 €Giu
  • 345 €Lug
  • 389 €Ago
  • 202 €Set
  • 154 €Ott
  • 162 €Nov
  • 176 €Dic

Case vacanze disponibili

  • 27%Gen
  • 27%Feb
  • 28%Mar
  • 34%Apr
  • 42%Mag
  • 38%Giu
  • 38%Lug
  • 34%Ago
  • 29%Set
  • 47%Ott
  • 30%Nov
  • 29%Dic

Domande frequenti riguardo le case vacanze a Minorca


Minorca fa parte dell’arcipelago delle Baleari e la sua capitale è Mahón, arroccata su una scogliera col suo grande porto. Quest’isola tranquilla è la meta perfetta per una vacanza in famiglia. Quello che rende Minorca speciale non sono le sue spiagge ma anche le sue ricchezze storiche e culturali e la natura incontaminata, tanto da valerle il titolo UNESCO di Riserva Mondiale della Biosfera.


I migliori affitti vacanze a Minorca

Appartamenti economici & case vacanze low cost a Minorca

Villa 2 camere, con piscina

Alaior, Minorca

  • 4
  • 2
  • 2

 

Da

82 €

/ notte

Appartamento 2 camere, con wifi

Es Mercadal, Minorca

  • 66m²
  • 4
  • 2
  • 1

 

Da

92 €

/ notte

Appartamento 2 camere

Ciutadella, Minorca

  • 39m²
  • 3
  • 2
  • 1

 

Da

81 €

/ notte

Appartamento 2 camere

Alaior, Minorca

  • 68m²
  • 4
  • 2
  • 1

 

Da

100 €

/ notte

Ville e casa vacanze con piscina a Minorca

Villa 4 camere, con vista mare

Sant Lluís, Minorca

  • 8
  • 4
  • 3

 

Da

216 €

/ notte

Villa 3 camere, con piscina

Sant Lluís, Minorca

  • 7
  • 3
  • 2

 

Da

129 €

/ notte

Villa 3 camere, con vista mare

Sant Lluís, Minorca

  • 7
  • 3
  • 3

 

Da

407 €

/ notte

Villa 3 camere, con piscina

Ciutadella, Minorca

  • 6
  • 3
  • 2

 

Da

214 €

/ notte

Airbnb, ville ed appartamenti vista mare a Minorca

Villa 4 camere, con vista mare

Ciutadella, Minorca

  • 9
  • 4
  • 3

 

Da

228 €

/ notte

Villa 5 camere, con vista mare

Alaior, Minorca

  • 11
  • 5
  • 4

 

Da

247 €

/ notte

Villa 3 camere, con vista mare

Sant Lluís, Minorca

  • 6
  • 3
  • 2

 

Da

170 €

/ notte

Villa 3 camere, con vista mare

Ciutadella, Minorca

  • 6
  • 3
  • 3

 

Da

148 €

/ notte

Case e appartamenti che accettano cane e animali a Minorca

Villa 4 camere, con wifi

Mahón, Minorca

  • 326m²
  • 6
  • 4
  • 4

 

Da

375 €

/ notte

Casa 4 camere, con piscina

Alaior, Minorca

  • 183m²
  • 8
  • 4
  • 3

5.0 1 Recensioni

Da

119 €

/ notte

Casa 5 camere, con vista mare

Mahón, Minorca

  • 160m²
  • 8
  • 5
  • 2

 

Da

548 €

/ notte

Casa 3 camere, con piscina

Ferreries, Minorca

  • 160m²
  • 7
  • 3
  • 2

4.8 20 Recensioni

Da

200 €

/ notte


Destinazioni popolari a Minorca

  1. Ciutadella
  2. Mahón

Tutto quello che c’è da sapere per un soggiorno a Minorca

Come arrivare a Minorca?

Per raggiungere Minorca dall’Italia potrete prendere un volo diretto oppure fare scalo a Maiorca, Ibiza o Barcellona per arrivare a destinazione. Dall’aeroporto di Minorca potrete noleggiare un’auto o recarsi in centro tramite autobus.

Se siete a Barcellona e volete raggiungere Minorca via mare, potete prendere un traghetto che conduce o a Mahón o a Ciutadella.

Dove riservare una casa vacanze a Minorca?

Mahón: la capitale di Minorca presenta il più grande porto naturale del Mediterraneo. Riservate un b&b a Mahon nei pressi del Municipio, il Teatro Principal e la Piazza S'Esplanada, fulcro della movida notturna della capitale. Vistate il Museo di Mahón, con reperti che testimoniano le antiche origini della città e recatevi a Cala Mesquida, una baia aperta con sabbia dorata, circondata da una piccola montagna.

Alaior: situata a soli 10 km da Mahón è la terza cittadina più importante di tutta l’isola. Rilassatevi nella vicina spiaggia di Son Bou dove è possibile anche visitare i resti della Basilica Paleocristiana.

In paese si può ammirare la Chiesa di Santa Eulalia, fondata su un’antica moschea, il chiostro francescano Sa Lluna terminato nel XVII secolo e il Palazzo di Can Salort, sede dell’Università della Baleari.

Es Castell: Nella piazza principale vi è una caserma del XVIII secolo che adesso è sede del più famoso museo del paese che occupa ben 15 sale disposte su due piani che ospitano cannoni antichi, strumenti di ingegneria e plastici di navi. Caratteristiche sono le grotte di Calasfonts, un piccolo porto in cui sono stati adibiti dei negozi, ristoranti e bar dall’atmosfera magica.

Binibequer Vell: il suo complesso turistico ricorda i piccoli paesini di pescatori affacciati sul Mediterraneo, con le loro case bianche dalle finestre azzurre e i vicoletti. La sua spiaggia rocciosa a forma di U ha un fondale marino sabbioso nel centro, mentre ai lati sono le rocce a farla da padrone. Poco frequentata dai turisti e la gente del posto, è una zona ideale dove praticare snorkeling in tranquillità.

Ciutadella de Menorca: è la seconda città più importante e più affollata durante il periodo estivo, una meta ideale per chi ama unire il divertimento alla cultura. Infatti Ciutadella de Menorca è ricca di edifici barocchi e gotici, che rappresentano la parte antica della città posta all’interno delle vecchie mura, contrapposte a quella moderna. Splendida la Cattedrale in stile gotico risalente al XIV col suo celebre campanile.

Es Mercadal: per capire la vera essenza di Minorca, questo paesino è il luogo perfetto con la sua architettura tradizionale e il paesaggio circostante suggestivo perché posta ai piedi del Monte Toro, il punto più alto dell’isola sul quale è arroccato il Santuario de la Virgen del Toro, antico monastero agostiniano.

Fornells: un gioiello posto proprio su una delle magnifiche baie della costa nord di Minorca, un altro porto naturale caratterizzato da calma e serenità. Le case in calce bianca immerse nell’ambiente naturale che le circonda, lontane dai grandi complessi turistici sono simbolo dell’autenticità di questo posto.

Alla scoperta di Minorca

S’Albufera de Grau è in una laguna costiera di circa 2 km di cui fa parte anche l’isolotto En Colom, diventato Parco Naturale nel 1995, che è inoltre una Zona di Protezione speciale per Avifauna, ossia sia di uccelli come l’aquila pescatrice e il corvo marino che di rettili come il cormorano e la lucertola nera delle Baleari. All’interno dell’area sono presenti numerosi reperti archeologici, alcuni addirittura risalenti a 300 milioni di anni fa come il nucleo urbano talayotico di Sa Toreta.

Es Pinaret è una vasta area boschiva composta da pini dove è anche possibile rilassarsi ma pur sempre rispettando l’habitat circostante. Questo parco è frequentato sia dagli abitanti del luogo che dai turisti per la possibilità di fare escursioni o assistere a manifestazioni sportive.

Continuando la vostra navigazione su questo sito, accatterete l'utilizzo dei cookies. Saperne di più