Prenotate online la vostra casa vacanze

Prenotate online la vostra casa vacanze

Trovate e prenotate case vacanze, ville con piscina, appartamenti, agriturismi, chalet, b&b, stanze e residence per il vostro soggiorno al mare o in montagna o per un weekend in Europa

Vacanza: va-càn-za. Scientificamente parlando, sospensione di un’attività, di lavoro o di studio, spesso in corrispondenza di particolari ricorrenze o festività. Questa, almeno, la definizione fornita dall’onnisciente Google. Approfondendo ulteriormente la ricerca scopriamo che il lemma ha origine latina, flessione del verbo vacare, “essere liberi da occupazione”.
Ma qual è la sua vera essenza, il suo significato più recondito, l’autentica chiave di volta che, complici le infinite accezioni con cui ognuno di noi concepisce la sua astrattezza, può chiarificare ciò che si nasconde dietro un termine, apparentemente, così banale? Ognuno può fornirne una spiegazione, ma nessuna può dirsi abbastanza esauriente.
La religione attribuirebbe il primo, rudimentale esempio di vacanza a Dio, indubbiamente più che meritata: un lavoro titanico come la creazione dei cieli e della terra, senza contare ogni singola forma di vita che li popola, merita sì almeno un giorno di riposo! E probabilmente noi non avremo mai coltri di soffici nubi su cui sdraiarci, ma pozze d’acqua limpida, monti orlati di candore, infinite distese di fiori e sterminati oceani dal blu pastello… Questo sì. E sono più vicini di quanto potrebbero apparire.
Per giunta abbiamo l’indiscutibile fortuna di vivere in un paese che, a esigui chilometri di distanza, offre tutto questo… E molto di più!

Vacanza sulla neve?

Prendiamo come esempio una famiglia di appassionati di sport invernali: chalet di montagna con una spolverata di zucchero a velo, ciaspole ai piedi, distanti foreste di abeti e fiumiciattoli, cioccolate calde e zabaione; mescolate sapientemente e avrete la ricetta per un’indimenticabile settimana bianca in quel di Courmayeur, in Val d’Aosta. Partite alla scoperta delle favolose Alpi Carniche contese tra Veneto e Friuli, accaparratevi una camera in affitto e lasciate accarezzare ai vostri occhi un orizzonte sconfinato; perdetevi tra i mercatini artigianali del Sud Tirol, sfrecciate a tutta velocità sugli scoscesi pendii delle bianche Dolomiti, indugiate un minuto in più nella contemplazione di panorami senza tempo, senza spazio, senza che le fastidiose cacofonie dell’operosità umana, non priva d’ingegno, turbino quell’angolo di Paradiso che un istante ha deciso di concedervi.

Vacanza al mare?

Se per voi il concetto di vacanza è indissolubilmente legato a visioni di onde, spiagge, tintarella e sole a picco, come lo è per una fetta sempre più grassa di vacanzieri, opterete per l’affitto di una bucolica casa vacanze o villetta a due falcate da meravigliosi arenili: se l’Italia non dovesse bastarvi, con il suo spropositato carico di Bandiere Blu, Patrimoni dell’Umanità UNESCO e fantasticherie paesaggistiche che rivaleggiano con le più splendide calle caraibiche, tra cui l’incantevole Costa Smeralda, la sognante Sicilia, l’impareggiabile Costiera Amalfitana, Polignano e chi più ne ha più ne metta, potreste prendere in considerazione l’idea di recarvi in Francia, e più in particolare in Corsica o in Costa Azzurra, convenientemente prossima all’altrettanto fantastica Riviera Ligure, in cui riempirsi gli occhi del blu pallido del mare, del vivido biancheggiare dei suoi lidi, delle sue cittadine dal fascino ineguagliabile, il tutto facendo incetta di deliziose ricette autoctone! Discorso simile va fatto per la Spagna e più in particolare per la Costa Brava, una vera e propria pietra miliare del turismo balneare, con le sue mille attrattive e un mare talmente bello da far venire un capogiro. Senza contare tutto il resto del pacchetto oltreoceano: volete dimenticare le spiagge di Miami o le distese biancastre della Florida, la mondanità dei lidi di Los Angeles e le meraviglie paesaggistiche di Rio de Janeiro?

Soggiornare in una casa vacanze o un agriturismo in campagna?

C’è chi preferisce le dolci collinette della Maremma toscana, uno scrigno dal valore incalcolabile che ospita borghi e paeselli, castelli e rovine, bistecche di manzo e filetti di nasello, il tutto incorniciato (si fa per dire) da impressionanti siti d’interesse archeologico: la Via dei Sepolcri di Vetulonia, gli scavi di Roselle e l’antica città di Kalousion, presso Albinia, sono solo la punta dell’iceberg di una terra che altro non vuole se non essere scoperta. Una marcia in più se consideriamo il verdeggiante Parco Naturale, anfitrione di un numero incalcolabile di specie vegetali e animali, ma anche spiagge, ristoranti, vestigia romane, taverne, fitte foreste dal serpeggiante sottobosco, tavole imbandite e cibo di sconvolgente qualità. Gli agriturismi in campagna vi fanno ricordare momenti d’infanzia, dai profumi di torte e pasta fatti in casa all’odore delle piante e dei fiori primaverili, dai colori vividi di una vivace giornata di sole, al rilassante rumore della pioggia che sbatte sulle finestre. Cosa c’è di meglio?

Ecoturismo?

Avvertite il richiamo dell’ecoturismo? Un grido ancestrale, un bruciore nel petto, il rombo distante del corno dell’avventura? Le maglie delle catene che vi costringono a condurre un’esistenza convenzionale iniziano ad allentarsi? Sentite il bisogno di entrare in comunione con la Natura, somma madre e vendicativa matrigna, ma alla quale non sapete come ricongiungervi? Un ottimo inizio potrebbe essere un viaggio alla volta delle secolari sponde rivali, l’Africa, un universo talmente prossimo da sembrare distante anni luce: affittate un appartamento, montatevi una tenda, cospargetevi di fanghi rituali e partite alla scoperta di leoni, elefanti, gazzelle, ippopotami e rinoceronti; o in Sud America, il Nuovo Mondo, in cui avrete l’incredibile opportunità di addentrarvi nell’impervio Polmone del Mondo: Indiana Jones ne andrebbe fiero.

Vacanza con gli amici o in famiglia?

Da non sottovalutare anche la tendenza opposta, considerando che la civilizzazione esercita un’attrazione altrettanto potente; e via verso le capitali mondiali del divertimento! Londra, Amsterdam, New York, Berlino, Barcellona, Praga, Dubai… La lista è irriducibilmente lunga. Ma se c’è una singola cosa che ognuna di queste destinazioni ha in comune con le altre, oltre a costituire una comoda lista tra cui scegliere la propria meta ideale per una vacanza tra amici, è la mole di attività che ognuna di esse potrà proporvi: pub, lounge bar, locali notturni, discoteche e luci stroboscopiche, un tripudio di luci e colori, fiumi di persone che ne animano le strade, i vicoli, le piazze. Basta un attimo per lasciarsi trascinare. Comparate con Likibu le migliori offerte, e affittate la vostra casa vacanze nel luogo che più vi ispira!