Campionato Europeo di Calcio : Forte aumento dei prezzi degli affitti vacanze

Questa estate la Francia accoglie il campionato europeo di calcio. Per questa occasione decine di migliaia di tifosi saranno portati ad alloggiare nelle 10 città che ospiteranno la competizione. Mentre una serie di studi di UFC-Que Choisir ha rilevato un forte aumento dei prezzi degli hotel*, Likibu.com, il primo comparatore di affitti vacanze, ha analizzato le variazioni di prezzo e di disponibilità degli affitti stagionali.

Communicato stampa - +54% : è la media dell’aumento del prezzo di un alloggio nelle città che accoglieranno il campionato europeo (dal 10 giugno al 10 luglio 2016). Per la partita dell’Italia contro l’Irlanda, che si terrà a Lille il 22/06, i prezzi degli alloggi in questa città aumenteranno del 93%. Ma in generale, sebbene l’aumento sia più contenuto che per gli hotel (+80%), i proprietari di affitti stagionali vogliono ugualmente beneficiare dell’afflusso di visitatori. Lo studio realizzato da Likibu, il comparatore di affitti stagionali, rivela un tasso d’occupazione molto elevato (88%) degli affitti durante il Campionato Europeo 2016.

+54%, l’aumento medio dei prezzi degli affitti

In media, il prezzo di un affitto vacanze è aumentato del 54%. Questa cifra è ampiamente influenzata da Lille (+71%), Tolosa (60%) o ancora Lione (+53%). Al contrario, Parigi subisce un aumento molto più moderato (+12%) dovuto dal gran numero di alloggi disponibili di affitto di breve durata. Allo stesso modo, l’aumento è più contenuto à Saint-Denis, potendo i supporters scegliere di alloggiare a Parigi. Sull’insieme di 10 città ospiti, è a Lille che il prezzo per persona è più elevato (70€).

Graph #1

Aumento dei prezzi degli affitti per le partite dell'Italia

Anche nel periodo in cui l’Italia giocherà le sue prime partite del Campionato Europeo, si registra un aumento dei prezzi degli alloggi nelle tre città di riferimento. A Lille in particolare, si registra l’aumento più notevole : da una media di 41€ per notte per persona, i prezzi degli alloggi a Lille durante la partita Italia-Irlanda (22/06) aumentano addirittura del 93%, arrivando a 79€ per notte. A Lione invece, per l’attesa partita Belgio-Italia che si terrà il 13 giugno, i prezzi degli alloggi aumenteranno di oltre il 50%, arrivando ad una cifra di 60€ per notte per persona. Per la partita Italia-Svezia invece, che si terrà il 17/06 a Tolosa, i prezzi per gli alloggi conosceranno un aumento di oltre il 60%, arrivando a costare sui 48€ per notte per persona, cioè circa 20€ più del normale.

Graph #2

88%, il tasso di occupazione medio degli affitti

Il tasso di occupazione degli affitti vacanze è molto elevato durante la competizione, con un tasso medio dell’88%. E’ in media di 10 punti in più che per i periodi equivalenti senza competizione. A titolo di esempio, Bordeaux e Lione hanno visto passare il loro tasso di occupazione rispettivamente dal 73& al 99% e dal 72% al 90%.

Graph #3

Analisi città per città

Lille : +71%

A Lille, il prezzo medio di una notte per persona durante la competizione è di 70€, arrivando fino al 74€ per la partita Svizzera-Francia. In generale durante altri periodi di alta affluenza di turisti nella città, i prezzi per persona arrivano di solito a 62€ per notte, contro i 41€ che è il prezzo di riferimento.

Graph #4

Tolosa : +60%

La città rosa è quella che subisce il secondo più forte aumento di prezzo durante la competizione (+60%) con un prezzo medio per persona che raggiunge i 44€. Il prezzo per persona aumenta anche di quasi 20€, arrivando fino a 47€ per la partita che vede opporsi la Russia al Galles (20/06).

Graph #5

Lione : +53%

Nella città delle Luci, il prezzo medio aumenta del 53% a 57,50€ durante la competizione. Si constata invece un notevole aumento per il primo match del Gruppo E fra Belgio e Italia (13/06). Si dovrà sborsare 60€ per notte e per persona per questa partita tanto attesa.

Graph #6

Bordeaux : +52%

Anche Bordeaux consce un aumento significativo dei prezzi medi per persona durante la competizione (+52%) con una tariffa di 62,50€ per persona e per notte. Il prezzo della partita del Gruppo F tra Austria e Ungheria (14/06) è addirittura di 66€/persona.

Graph #

Marsiglia : +28%

A Marsiglia, l’aumento è, in media, del 28% durante la competizione (38,5€ vs 30€). E’ per il match di punta tra Inghilterra e Russia (11/06) che il prezzo per persona è il più elevato (39€). Città del calcio per eccellenza, Marsiglia accoglierà anche un quarto di finale il 30 giugno.

Graph #8

Nizza : +16%

A Nizza, i prezzi conosceranno un aumento più contenuto. (+16%, prezzo medio per persona di 44,50€ vs 38,50€). Per la partita tra Spagna, squadra detentrice del titolo, e Turchia (17/06) all’Allianz Arena, il nuovo stadio nizzardo, i prezzi degli affitti vacanze restano stabili (45€ per persona).

Graph #9

Paris : +12%

A Parigi, i prezzi aumentano in maniera più modesta (+12%) durante la competizione, con un prezzo medio di 60€ contro i 53,50€ dei periodi equivalenyi fuori dalla competizione. Anche il 14 luglio, giorno di Festa Nazionale in Francia, i prezzi aumentano in maniera contenuta. Si registrano dei prezzi elevati ma piuttosto equilibrati, in ragione del gran volume di appartamenti messi in affitto stagionalmente dai privati.

Graph #10

 

*L’ultimo studio dell’organizzazione UFC Que Choisir in data 14 febbraio 2016 rivela che nelle città ospiti del campionato il prezzo della notte in hotel aumenta, in media, dell’80%. http://www.quechoisir.org/loisirs-tourisme/prestations-touristiques/actualite-euro-2016-de-football-nouveau-coup-de-chaud-sur-les-tarifs-des-hotels

Metodologia : Questo studio è stato effettuato comparando i prezzi e la disponibilità degli affitti nelle città che accoglieranno le partite del campionato europeo di calcio. Le città di Lens e Saint-Etienne sono state escluse dall’analisi perché il numero di alloggi disponibili (inferiore a 150) non permetteva di tirare conclusioni obbiettive. Lo studio è stato effettuato dall’11 al 18 aprile 2016.

A proposito di Likibu

Creato ufficialmente a gennaio 2015 da due giovani francesi, Aurélien Jemma e Guillaume Terrain, Likibu è il primo motore di ricerca interamente dedicato agli affitti vacanze. La piattaforma permette dunque ai consumatori di ritrovare tutti gli alloggi in affitto disponibili in rete con una sola ricerca, andando ad interrogare siti professionali, annunci di privati, agenzie immobiliari e residenze per le vacanze.

Il motore di ricerca intelligente che è stato sviluppato, integra al suo interno più di 25 siti partners, tra cui quelli del Gruppo HomeAway, Booking e altri leaders del settore, ed è disponibile in 5 lingue per il momento : francese, inglese, italiano, spagnolo e tedesco. Attraverso likibu si può avere accesso a più di 2,5 milioni di locazioni vacanze referenziate in tutto il mondo.

 

Contatto Stampa LIKIBU

Agnese Rossi

agnese@likibu.com

+ 39 3358007703